domenica 24 maggio 2020

24 maggio 2020 - Giornata Europea dei Parchi e delle Riserve

#ParksforHealth
#AbbracciamolaRiserva
Visto le disposizione inerente al decreto COVID19, non è stato possibile organizzare un uscita pubblica in onore alla Giornata Mondiale dei Parchi e Riserve, ma un segno di presenza a ricordare a tutti l’importanza di queste aree protette lo abbiamo fatto con i soli rappresentanti delle associazioni ambientaliste raggruppate in Occhi-sul-pian-di-spagna.




La bella giornata di sole e l’area della riserva visitata ancora abbastanza naturale ci ha regalato tanti incontri emozionanti.

Primo fra tutti lo sfrecciare del Falco cuculo, piccolo rapace molto raro in riserva



Poi è toccata la volta del Nibbio reale, interessante la sua presenza sempre più regolare in questa zona.





Le siepi e il bosco sono un continuo chiacchiericcio di piccoli passeriformi come la Cannaiola verdognola.


Il Codirosso comune


Il Pigliamosche

e sui fili le rondini



Non solo gli uccelli hanno allietato la passeggiata, un Gelso ha stimolato i golosi di frutti di bosco.

 
Una osservazione entomologica molto importante è stata l’osservazione di una libellula si tratta di una Oxygastra curtisii priva volta che la si osserva nella Riserva del Pian di Spagna.

si conclude la passeggiata con una bella farfalla, la Apatura ilia.
 
Una passeggiata salutare in questo ambiente è sempre un piacere sia per il fisico sia per la mente, cerchiamo di mantenerla più naturale possibile.

 

Nessun commento:

Posta un commento